Dreaming a Human Symphony e Il suono ritrovato





Dreaming a Human Symphony e Il suono ritrovato
Un’opera Rock e un libro raccontati dai protagonisti.

In occasione della ristampa del CD Dreaming a Human Symphony, ci incontreremo per stare insieme e rivivere, attraverso i racconti dei protagonisti, due opere di Tony Carnevale legate da un filo comune: una vita dedicata alla musica in tutte le sue possibili coniugazioni.
L’opera Rock, pensata in due diverse sceneggiature, è stata concepita per il teatro ma non è stato ancora possibile realizzarla per gli alti costi di messa in scena: la parte musicale è stata invece prodotta e pubblicata su CD nel 2009 ed oggi riproposta. Tra i lavori personali di Tony è certamente quello più “immediato”, non a caso quello più suonato dalle radio, in quanto composto prevalentemente da brani cantati, contrariamente ai precedenti lavori che vedevano in netta superiorità numerica brani strumentali spesso anche molto complessi che lo hanno reso noto a livello internazionale come musicista Progressive e come uno dei massimi rappresentanti del Rock Sinfonico.
Il libro Il suono ritrovato rappresenta invece “l’impegno sociale” di Tony, che ha dedicato tante energie alla formazione di altri artisti e alla ricerca che ha portato all’elaborazione del metodo ANORA, in netta antitesi con la didattica tradizionale e l’idea di musicista imposta dalla cultura dominante. I suoi Laboratori di musica originale e di ricerca della propria identità artistica sono attivi dal 2000 e hanno avuto prestigiosi patrocini, come quello della SIAE e dell’IMAIE, e diverse sedi, dal Conservatorio alla Scuola di Testaccio.
La location scelta per l’evento ha un particolare significato: l’evoluzione della tecnologia ha portato alla progressiva scomparsa dei negozi di dischi, quei luoghi dove anni fa ci si incontrava per condividere scoperte ed emozioni. Vorremmo, almeno per un giorno, ricreare quei momenti coinvolgendo anche gli artisti, in uno dei pochissimi negozi rimasti ancora attivi grazie alla tenacia di Alessandro Girlando: ci vediamo SABATO 8 APRILE alle ore 17:30 tutti da PINK MOON, in Via A. Pacinotti 5 a Roma (zona Piazza della Radio).
Un incontro da non perdere, informale, musicale, umano, per scoprire quello che si muove “dietro le quinte”.

Nessun commento:

Posta un commento